Municipio: Via Beato Placido 11 - 13, 95030 Maniace (CT) - Tel. 095/690139 - Fax 095/690174 - comunedimaniacect@legalmail.it

Home page Comune di Maniace
BRONTE E MANIACE IERI PROVE PER LA “TRE GIORNI DI CICLISMO” PDF Stampa E-mail
Domenica 26 Aprile 2009

Un giorno di verifiche sul tracciato, riunioni programmatiche, colloqui per definire i dettagli della tappa dell’8 maggio. A Bronte e a Maniace, gli organizzatori della Sp Energia Siciliana di ciclismo hanno completato il collaudo della “Tre giorni siciliana”, riservata agli Juniores che si terrà anche a Melilli (9 maggio) e Acicatena (10). Sulle orme dello storico Giro dell’ Etna e su quelle del Pantalica, il direttore tecnico Saro Di Paola ha ricreato un clima di competività, invitando decine di squadre di tutta Italia, per un totale di 150 corridori. Ieri a Bronte, il sindaco Pino Firrarello e l’assessore allo Sport, Carmelo Salvia, hanno esaminato l’incartamento burocratico e i particolari della manifestazione che si comincerà l’8 maggio, con la cronometro che partirà alle 16,30 da via Palermo, l’arrivo è previsto a Maniace in Corso Margherito (10,7 km).

Soddisfatto il sen. Firrarello: “Qui il ciclismo è di casa, ha tradizione, siamo soddisfatti di accogliere i campioni del domani in arrivo da ogni regione, compresi i ragazzi dell’Abruzzo che si stanno allenando con immutata passione”. L’assessore Carmelo Salvia ha aggiunto: “Crediamo in questo appuntamento di valore che rilancerà una manifestazione che era radicata nel cuore della gente”. In mattinata sopralluogo anche a Maniace, altro centro interessato dalla “Tre giorni”. Il giovane Graziano Campo, ottavo ai campionati italiani Esordienti, a Cuneo, alfiere della Sp Energia Siciliana, ha percorso i tornanti del tracciato, sotto gli occhi del sindaco Salvatore Pinzone, dell’assessore allo sport, Antonio Cantali e del dt della Sp Energia Siciliana, Di Paola: “Nel nostro piccolo, operoso centro (3700 abitanti) oltre alle manifestazioni di grande respiro turistico – hanno ribadito i due amministratori – come la sagra delle pesche, abbiamo accolto lo sport di base. Aggiungiamo il nostro apporto alla corsa animata dai giovani”. Bronte sarà anche patria del Giro dell’Etna riservato a circa 500 amatori, non tesserati, tesserati federali. La corsa attraverserà Bronte, Adrano, Biancavilla, Santa Maria di Licodia, Paternò con arrivo a Maletto con il traguardo posto sotto il Municipio. La partenza è prevista alle 9 in via Messina (caffetteria Luca).

 
I CONSIGLIERI DEVOLVONO IL "GETTONE" AI TERREMOTATI PDF Stampa E-mail
Giovedì 23 Aprile 2009

Solidarietà e aiuto alle popolazioni abruzzesi colpite dal terremoto arrivano anche dal Comune di Maniace, guidato dal sindaco Salvatore Pinzone Vecchio. Il Consiglio comunale, presieduto da Giuseppe Mancuso, ha deciso di devolvere a favore dei terremotati il gettone di presenza dell'ultima seduta consiliare. «Un piccolo ma doveroso gesto - dice il presidente Mancuso - a favore di chi in un attimo ha perso tutto o quasi e che deve ricominciare dall'inizio. La comunità di Maniace - continua - si è sempre contraddistinta per la generosità, come dimostrano anche le tante iniziative che sono state in questi giorni intraprese». Infatti, anche la parrocchia di San Sebastiano, per iniziativa di padre Nunzio Galati, ha organizzato una raccolta fondi da spedire in Abruzzo.

 
AUGURI DI UNA SERENA E FELICE PASQUA PDF Stampa E-mail
Domenica 12 Aprile 2009

IL SINDACO

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE

LA GIUNTA

I CONSIGLIERI COMUNALI


AUGURANO A TUTTI VOI UNA FELICE E SERENA PASQUA 2009

 
SI E' SVOLTA LA CERIMONIA DELLA POSA DELLA PRIMA PIETRA DEL NUOVO PALAZZO MUNICIPALE DI MANIACE PDF Stampa E-mail
Lunedì 06 Aprile 2009

Tutte le scuole della comunità “Giardino dei Nebrodi” in maniera festosa, assieme a tantissimi residenti ed a numerosissime autorità, hanno partecipato ieri mattina alla cerimonia della posa della prima pietra del nuovo Palazzo municipale di Maniace. Ad iniziare simbolicamente i lavori, dopo la benedizione di padre Nunzio Galati, è stato l’on. Nicola D’Agostino assieme al sindaco Salvatore Pinzone Vecchio che ha avuto l’onore di ospitare i sindaci ed i rappresentanti dei Comuni vicini. Alla cerimonia, infatti, non hanno voluto mancare i consiglieri provinciali Aldo Catania e Nunzio Parrinello, il vice sindaco di Bronte, Nunzio Calanna, quello di Maletto, Enzo Sgrò, l’assessore di San Teodoro Antonello Pittalà, in rappresentanza dei rispettivi primi cittadini. Con loro i sindaci di Randazzo, Ernesto Del Campo, di Santa Domenica Vittoria, Antonio Pinzone Vecchio e della gemellata Tortorici, Maurilio Foti, che al Comune ha donato una pietra da porre nel nuovo edificio a ricordo dell’evento. Presenti anche i presidenti delle assemblee consiliari di Tortorici, Maletto (Giuseppe Spadafora), San Teodoro (Rosa Gelsomino) e Tortorici (Giuseppe Craxi) oltre all’ex assessore regionale e già sindaco di Bronte, Salvatore Leanza, alla Giunta ed al Consiglio comunale di Maniace. “Questo – ha dichiarato il presidente del Consiglio comunale di Maniace, Giuseppe Mancuso – è un giorno bello ed importante per la nostra comunità. Perché un Comune senza Palazzo municipale è come una famiglia senza casa”. “In questa giornata memorabile – ha affermato il sindaco Pinzone Vecchio – iniziamo la costruzione della casa Comunale che non è un’opera pubblica come tutte le altre, ma il luogo simbolo della democrazia. Inseguiamo questo sogno dall’ormai lontano 1981, quando grazie all’impegno dei nostri avi e di padre Nunzio Galati, che ci sempre stato vicino, abbiamo ottenuto l’autonomia. Oggi abbiamo raggiunto anche questo obiettivo. Ringrazio – conclude – i senatori Totò Cuffaro, Pino Firrarello e il presidente Raffaele Lombardo”. Sentite le parole anche dell’on. D’Agostino che ha portato i saluti del presidente della Regione Lombardo: “Maniace è un Comune giovane, – ha affermato – ma estremamente tenace. La vostra crescita demografica indica che il futuro è vostro. Grazie per avermi dato l’onore di iniziare i lavori di questa importante opera pubblica”. Poi la posa della prima pietra cui all’interno era stato praticato un foro per inserire una pergamena con i migliori auspici e la firma delle autorità presenti.

 
MANIACE: INIZIANO I LAVORI DEL PALAZZO MUNICIPALE PDF Stampa E-mail
Venerdì 03 Aprile 2009

Il presidente Lombardo alla cerimonia della posa della prima pietra.

Sarà il presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo a porre, sabato 4 aprile, alle ore 10 e 30, la prima pietra dei lavori di realizzazione del nuovo Palazzo comunale di Maniace. Per la comunità “Giardino dei Nebrodi” si tratta di un vero e proprio evento. Si avvera, infatti, un desiderio inseguito fin dal lontano 1981, anno in cui i maniacesi hanno conquistato l’autonomia, desiderio che l’attuale sindaco Salvatore Pinzone Vecchio, è riuscito a trasformare in realtà. “Quando – afferma il primo cittadino - ho spiegato all’allora presidente della Regione, Totò Cuffaro, che Maniace non aveva un Palazzo municipale, non voleva crederci. Quando però si è reso conto che era così, è stato lui stesso a sostenere che era impossibile che un Comune della Sicilia ancora oggi non avesse una casa propria dove esercitare l’attività amministrativa, politica e democratica”.

E così la Regione siciliana ha finanziato un milione e 600 mila euro al Comune che ha effettuato la gara d’appalto in tempi record, iniziando sabato i lavori. “Fino ad oggi – aggiunge il presidente del Consiglio comunale Giuseppe Mancuso - l’attività amministrativa della comunità è stata svolta all’interno di una abitazione privata, dove le barriere architettoniche non sono abbattute e dove si lavora con notevoli difficoltà”. Senza considerare che per l’affitto il Comune spende ogni anno qualcosa come 40 mila euro, che ovviamente saranno risparmiati e messi a disposizione dei servizi che questo mette a disposizione dei cittadini. Soddisfazione stata espressa anche dai consiglieri comunali Sebastiano Salvatore Galati e Russo Davide: “Si avvera un sogno – hanno affermato -  inseguito per 28 lunghi anni”.

 
<< Inizio < Prec. 31 32 33 34 35 Succ. > Fine >>

Pagina 33 di 35

CERCA NEL SITO



Chi è online

 15 visitatori online

ARCHIVIO STORICO

img

AUTOCERTIFICAZIONE MODULI

img

CAMBIO DI RESIDENZA

img

GALLERIA FOTOGRAFICA

img

MULTIMEDIA

img

INFO COMUNE

Provincia: Catania (CT)
Regione: Sicilia
Popolazione: 3.682 abitanti
Popolazione Legale : 3.693 abitanti
Superficie: 35,87 km²
Densità: 102,65 ab./km²
Prefisso: 095
CAP: 95030
Santo Patrono:San Sebastiano - 20 Gennaio
Nome abitanti: Maniacesi
Codice ISTAT: 087057
Codice Catastale: M283
Codice Fiscale: 93005530873
Partita Iva : 01781170871

Comune di Maniace, © 2017 Sito web Realizzato da Studio K s.r.l. - Tutti i diritti riservati.

Utilizziamo cookie tecnici e di terze parti per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Cliccando su Chiudi acconsenti all'uso dei cookie. Per approfondire o opporsi al consenso di tutti o di alcuni cookie, consulta la cookie policy. Per approfondire o opporsi al consenso di tutti o di alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Accetto i cookies provenienti da questo sito.